“La Continuità Assistenziale nella Long-Term Care in Italia: buone pratiche a confronto”

Italia Longeva ha allargato il campo di indagine dall’ADI alla Continuità Assistenziale, di cui l’assistenza domiciliare rappresenta l’ultimo miglio, con l’obiettivo di individuare e presentare alcune delle buone pratiche di gestione sia sul territorio, sia all’interno dell’ospedale, evidenziandone gli elementi che ne favoriscono la replicabilità, nonché eventuali punti di debolezza suscettibili di miglioramento.

L’Indagine è stata realizzata di concerto e in collaborazione con la Direzione Generale della programmazione sanitaria del Ministero della Salute.

Scarica l’Indagine